Legenda IT

  1. Home
  2. »
  3. Realizzazione in Horizon Wellness & Spa Resort
Informazioni
Anno: 2019
Information
Posizione:
Via Giovanni Macchi, 61, Varese, VA, Italia, Italia
Descrizione:

Horizon Wellness & Spa Resort

Horizon Wellness & Spa Resort è un angolo di paradiso tra colline verdeggianti e le sponde del Lago di Varese, pensato in ogni dettaglio per ospitare la clientela in un ambiente elegante, dove le camere sono moderne e curate, il ristorante propone esperienze gourmet da sogno e la nuovissima Spa progettata e realizzata da Stenal regala momenti unici di benessere e relax.

La costruzione del centro benessere Spa Horizon nasce dall’unione dei concetti di “emozione” e “movimento”, che insieme danno vita a un percorso armonico dove poter rigenerare sia il corpo che lo spirito. La filosofia della Spa Horizon che la Proprietà voleva trasmettere attraverso le cabine Stenal era pertanto l’idea di “cura” che arriva ai confini del “benessere”: sono stati perciò studiati insieme percorsi da 2 o 4 ore, in un ambiente caldo e raccolto in cui regna l’assoluta tranquillità, a cui affiancare una zona riservata, la Private Spa Horizon, dove rigenerarsi in un ambiente dedicato alla coppia e al relax.

Tutte le cabine della zona benessere sono state realizzate su misura e disposte secondo una precisa collocazione in modo da far sentire gli ospiti a proprio agio. Le ampie vetrate della sauna Topclass di Stenal lasciano entrare la giusta quantità di luce, mentre le panche sono sufficientemente ampie per potersi distendere comodamente; da notare che nella loro costruzione è stato impiegato un legno atermico, cioè che non scotta, e che le rende piacevoli al tatto. Nella sauna professionale, destinata a un ambiente molto frequentato, è sempre importante avere un occhio di riguardo per la sicurezza; la sauna professionale Topclass può essere equipaggiata, come in questo caso, con accessori quali il pulsante di chiamata e il sensore che disattiva la stufa se vi sono oggetti a contatto con le pietre roventi, come ad esempio asciugamani dimenticati dagli ospiti, minimizzando così il rischio di incendi.

Nella zona umida troviamo il bagno turco della linea Customer, realizzato su misura da Stenal per offrire anche in questo ambiente una coccola di benessere in più: un’ampia panca con schienale ergonomico e bordo arrotondato corre tutto intorno alla cabina, l’illuminazione si fa discreta e suggestiva al tempo stesso e l’impianto di aroma e musico terapia diffonde suoni e profumi che si mescolano al vapore per creare un’atmosfera dove il tempo sembra davvero fermarsi.

Una scelta particolarmente azzeccata è stata quella di inserire in fase progettuale alcune attrezzature per la spa che fossero esteticamente piacevoli, funzionali e che potessero sfruttare al massimo gli spazi, da collocare in modo da valorizzare anche le aree “di passaggio”. Il percorso di docce emozionali Island prodotto e installato da Stenal risponde a tutti questi requisiti; si sviluppa secondo una disposizione lineare, non richiede molto spazio in larghezza e offre la possibilità di alternare a cabine a calore secco, come la sauna, o al bagno turco, dove la permanenza è più lunga, un’esperienza nuova e stimolante. Il percorso di docce sensoriali o emozionali è infatti una camminata guidata tra tre differenti stadi temporizzati, ciascuno dei quali offre una scenografia unica composta da effetti d’acqua, luci e profumi aromatici abbinati.

Tutte le docce all’interno del centro benessere sono state studiate per essere multifunzionali, cioè per offrire ognuna un diverso “setting”; trovano così posto nella zona wellness realizzata da Stenal anche la doccia rustica, o doccia scozzese, e la doccia emozionale della linea Ray, utilizzabile sia come doccia di reazione dopo sauna e bagno turco che come tappa di relax e scoperta.

Molto scenografica, la bellissima cascata di ghiaccio Stenal è stata rivestita in mosaico e realizzata con scivolo in acciaio a soffitto e un’elegante finitura che permette di nascondere la tecnica di produzione del ghiaccio dietro a una struttura in cartongesso dipinta a contrasto; le scaglie di ghiaccio vengono raccolte in una vaschetta dotata di scarico, dove defluisce il ghiaccio che man mano si scioglie.

Al termine del percorso benessere non poteva mancare un’area relax confortevole ma soprattutto originale: non bisogna dimenticare che la sala relax conclude l’esperienza all’interno della spa, pertanto è importante che sia in grado di lasciare negli ospiti un senso di fascino e completezza. Le aree relax pensate da Stenal sono ambienti unici e mai ripetitivi: anche in questo caso, la multifunzionalità gioca un ruolo importante, ed è stata valorizzata inserendo una parete di mattoni di purissimo sale dell’Himalaya, retroilluminati con stripled che ne mettono in evidenza tutte le sfumature del rosa, mentre una stufa centrale riscalda l’ambiente e sprigiona il profumo marino dei cristalli di sale posti sul braciere.

La Private Spa Horizon progettata e realizzata da Stenal offre infine uno spazio riservato ed esclusivo per la coppia: vi trovano posto una minipiscina Jacuzzi e una biosauna Stenal della linea Evolution, una particolare sauna che abbina il legno chiaro di Tiglio e il Frassino brunito per un effetto cromatico molto particolare. Grazie alla funzione biosauna, è adatta inoltre a tutti, perché si può utilizzare anche in modalità intermedia tra sauna a calore secco e bagno turco.

Realizzazione in:

Sauna Topclass
Bagno turco Customer
Doccia emozionale Ray
Percorso a 3 stadi docce emozionali Island
Doccia Rustica
Cascata di ghiaccio
Parete in mattoni di sale rosa dell’Himalaya

Private spa:

Biosauna Evolution

Minipiscina Jacuzzi